IN.EL.PI. S.p.A. Forno Pirolitico

ASTI - ALESSANDRIA - CUNEO - NOVARA -BIELLA - VERCELLI - VERBANIA -
GENOVA - SAVONA - IMPERIA - LA SPEZIA

Forno pirolitico o autopulente

Il forno pirolitico dispone di una funzione di pulizia automatica mediante calore che si attiva con un semplice gesto, selezionando l’opzione dedicata sul pannello dei comandi. Il vano interno raggiunge in pochi minuti una temperatura particolarmente elevata (intorno ai 500° C) per effetto della quale lo sporco provocato da schizzi o vapori degli alimenti viene carbonizzato e ridotto in cenere. Terminato il ciclo di pulizia pirolitica, un apposito segnale acustico avverte che il forno può essere aperto per rimuovere con un panno umido i residui della carbonizzazione che si sono depositati sul fondo del forno. In genere, questi apparecchi integrano diversi livelli di pirolisi che variano per durata del programma di pulizia in funzione del grado di sporco da rimuovere. 

IN.EL.PI spa forno pirolitico Piemonte
IN.EL.PI spa forno pirolitico Liguria

“immagini e descrizioni puramente dimostrative”